Sette anni di Lorenzo

April 15, 2019 // Posted in Uncategorized  |  No Comments

Il rito delle candeline con gli amici

Sette anni fa (il 16 aprile) nasceva Lorenzo, regalandoci una gioia senza pari. E ritrovarsi, con due giorni di anticipo, a festeggiare il suo settimo compleanno è stato bello e speciale. Sette anni sono tanti, ma sono volati. Sette anni sono tanti, ma Lorenzo è comunque sempre un bimbo, adorabile e testone, e la sua felicità è la nostra gioia. Ci siamo stretti intorno a lui, con gli amici più cari e i parenti più stretti, in una appassionante festa incentrata su una caccia al tesoro un po’ artigianale, ma divertente. Insomma, è stata una bella festa, coi sorrisi, l’entusiasmo, la torta, la pignatta, i giochi e non poca emozione. Tanti auguri Lorenzino…

La pignatta ninjaco fatta da Silvia
L’assalto alla pignatta

Seven years ago Lorenzo arrived. And he made our life full of joy. It is unbelievable, but in a while seven years fled so fast. And it was nice to see Lorenzo so happy and smiling during his birthday celebrations, with his friends. We organized a self made treasure hunt, and it was funny enough, although weather was not so good. Thanks Lorenzo for being our special kid, thanks to your friends for being so kind with you, and thanks for your fantastic toothless smile…

La pastafrolla col robot, preparata da Silvia

“Da noi” a Pisa

April 8, 2019 // Posted in Uncategorized  |  No Comments

Autoscatto dalle mura, in Piazza dei Miracoli

Giuseppe, Carmen, Lorenzo e Giulia sono partiti per Pisa quasi due anni fa (vedi qui), all’epilogo della vicenda Marvell. Il vuoto che hanno lasciato è grande, e faticosamente cerchiamo di colmarlo andandoli a trovare di tanto in tanto. Meno di quanto vorremmo, ma con una certa regolarità. Così questo weekend siamo stati in quel di Pisa, e al solito la magia dello stare insieme, divertendosi e raccontandosi, si è realizzata. La gioia reciproca di Lorenzo e Giulia nel rivedersi, l’allegria di Bea, e veder giocare insieme in allegria Lorenzo grande (un ometto ormai), Lorenzo, Giulia e Bea non ha prezzo. E questo weekend e’ stato reso ancora piu’ speciale dallo spettacolare alloggio dove siamo stati: “Da noi” a Pisa“, un posto magico, appena fuori le mura, e a due passi da quella che, probabilmente, è la piazza più bella del mondo…

Bimbi allegri durante merenda a Viareggio
La straordinaria pastiera preparata da Carmen: indimenticabile

Giuseppe, Carmen, Lorenzo and Giulia moved to Pisa almost 2 years ago (see here) after Marvell closure. A not easy choice for them, with a new starting from scratch in a new city. But we miss them a lot, and we do our best to see them as often as possible. So this weekend we went to Pisa, and we shared with them all the weekend. It was, as usual, a very nice experience, with a lot of fun, and a lot of talks. Thanks for being so kind with us, thanks for making Lorenzo and Bea so happy when playing with Lorenzo and Giulia. Thanks for being so special, and so friends….

Lorenzo corre sulla spiaggia

La nuova stampante

April 3, 2019 // Posted in Geek  |  1 Comment

Samsung M2026W

Da qualche giorno abbiamo deciso di dotarci di una stampante, per la gioia soprattutto di Beatrice che ora puo’ stampare le principesse e colorarle… La scelta è caduta su una Samsung M2026W, una stampante laser B/N estremamente economica ma dotata di connessione wifi e con driver per linux, un requisito fondamentale per casa sacchibelli. Configurarla e connetterla alla rete di casa non è stato banalissimo, ma per fortuna le info trovate su questo sito ci hanno aiutato. Sinteticamente:

  • Collegare la stampante all’alimentazione
  • Accenderla e mettere la carta
  • Tenere premuto per 10 secondi il tasto WPS per ottenere la stampa di un foglio con tutte le caratteristiche della stampante, soprattutto quelle relative alla rete (SSID e password della rete generata dalla stampante)
  • Collegare un PC alla stessa rete
  • Da un browser, acceddere all’IP della stampante (nel nostro caso 192.168.3.1)
  • Inserire login (admin) e password (sec00000) to the SynchThru web service page
  • Vai a “Settings” -> “Network Settings” -> “Wify” -> “Easy wifi setting” per collegare la stampante al wifi di casa
  • Ora occorre installare i driver della stampante sul PC linux da questo link here
  • Una volta scaricati, occorre stararli col seguente comandoh: tar xzvhf uld_V1.00.39_01.17.tar.gz
  • Nella uld directory eseguire lo script di installazione install-printer.sh
  • Dalla home page di CUPS (http://localhost:631) si puo’ procedere aggiungendo una nuova stampante di rete

We recently bought a new (B/W) printer, mostly making Bea very happy because now she can print a lot of princesses to be then coloured. We have chosen a Samsung M2026W, very cheap and linux friendly, a characteristic fundamental here at sacchibelli’s, where, as you know, we are mostly proudly running linux systems. To install and configure it was fine enough, thanks also to the infos we found at this site:

  • Connect the printer to power supply
  • Switch it on and add some paper in the right position
  • Press WPS button for 10 seconds to have a piece of paper printed out with all the infos about the printer, and in particular the SSID (DIRECT-LvM2020 Series) and password of the wifi network generated by the printer
  • Connect a (linux) PC to that netowrk
  • From a browser, access to the printer IP (in our case 192.168.3.1)
  • Insert login (admin) and password (sec00000) to the SynchThru web service page
  • Go to “Settings” -> “Network Settings” -> “Wify” -> “Easy wifi setting” to connect the printer to home wifi
  • Now it is time to install printer driver on the linux PC downloading it from here
  • Once downloaded, please untar it with: tar xzvhf uld_V1.00.39_01.17.tar.gz
  • Go in uld directory and execute install script install-printer.sh
  • Now from cups webpage (http://localhost:631) you can add the new printer as network printer

Collegare la stampante all’alimentazioneAccenderla e mettere la cartaTenere premuto per 10 secondi il tasto WPS per ottenere la stampa di un foglio con tutte le caratteristiche della stampante, soprattutto quelle relative alla rete (SSID e password della rete generata dalla stampante)Collegare un PC alla stessa reteDa un browser, acceddere all’IP della stampante (nel nostro caso 192.168.3.1)Inserire login (admin) e password (sec00000) to the SynchThru web service pageVai a “Settings” -> “Netwol Settings” -> “Wify” -> “Easy wifi setting” per collegare la stampante al wifi di casaNow it is time to install printer driver on the linux PC downloading it from hereOnce downloaded, please untar it with: tar xzvhf uld_V1.00.39_01.17.tar.gzGo in uld directory and execute install script install-printer.shNow from cups webpage (http://localhost:631) you can add the new printer as network printer

L’aquilone

March 24, 2019 // Posted in free time  |  No Comments

Lorenzo e l’aquilone

Oggi picnic al parco della Vernavola, con tanti compagni di asilo di Bea, Viola e Giulia, e altri bimbi trovati al parco. Tanto gioco, tanto divertimento e tante corse. E l’aquilone, portato da Claudio e Raffaella, e’ stato sicuramente l’oggetto piu’ gettonato. Tante corse per farlo volare, tanta gioia nel vederlo in cielo. Grazie a tutti per la meravigliosa giornata.

Bea e Giulia con l’aquilone

Today we went at “Vernavola” park, for a picnic with many friends of us, with a lot of Bea’s school mate. We had a lot of fun and almost all the babies enjoyed a lot to play with the kite Claudio and Raffaella brought to the park. A lot of runs to make the kite starting, a lot of happyness seeing it to fly..

Il giardino sul balcone

March 20, 2019 // Posted in DIY  |  No Comments

Lorenzo e Bea in versione giardinieri…

La primavera è ormai alle porte, e dopo il grigio inverno, è tempo di far tornare i colori anche sui nostri balconi. Così, aiutati da Lorenzo e Bea, ecco che abbiamo preparato i vasi con le violette e con i gerani. E, oltre al rosmarino, quest’anno proveremo a far crescere pure i pomodori…

Spring time is almost here, and we started, with the help of Lorenzo and Bea, the preparation of our balconies, to make them fully of colours. After the grey winter, let’s try with violets, geranium and also little tomatoes….

Mobilità sostenibile

March 17, 2019 // Posted in environment  |  1 Comment

Verso la piscina, in monopattino

Per fortuna Beatrice si è ripresa in fretta e questo sabato abbiamo potuto dedicarci alll’attività in pisicna. La primavera è ormai alle porte, il sole tiepido e abbiamo così optato per una mobilità alternativa. Ecco quindi Lory e Bea in monopattino…

We try to use as less as possible the car, mainly in the weekend. However, during winter time, due to cold season and to the big bags, we used to go to the swimming pool by car. But today the sun was hot, spring time is coming, so Lorenzo and Bea took their push scooter, and we felt more “green” than usual

Un weekend alternativo

March 10, 2019 // Posted in Uncategorized  |  1 Comment

Le flebo….

Se lo scorso weekend tutto è filato liscio e ci siamo concessi una giornata di mare, questo weekend qualcosa è andato storto e la piccola Bea, con una gastroenterite piuttosto violenta, si è vinta una gita al pronto soccorso e conseguente ricovero a Pediatria. Pero’ è già in ripresa, e confidiamo di averla a casa fra pochi giorni.

While last weekend everything went fine and we spent a great Saturday at Finale Ligure, this weekend something went wrong. Bea got a serious stomach flu, and, after a visit to the first aid, doctors decided to check her into the hospital. The situation is quiet enough, she is already recovering but for sure we are more happy when we are all together.

Un giorno a Finale

March 5, 2019 // Posted in Travels  |  No Comments

Quest’anno non ce l’abbiamo fatta a trascorrere il ponte di Carnevale al mare, come invece accaduto in passato (vedi qui), ma una toccata e fuga in quel di Finale ce la siamo concessa. E, come al solito, abbiamo trovato il cielo blu, il sole caldo, la spiaggia, la focaccia buona  e una giornata di tranquilla serenità, tutti assieme…

This year we have not been able to organize a long weekend at the sea, as usually happened in the past, during the carnival period (see here). However, at least on Saturday, we decided to go to Finale Ligure, to enjoy the beautiful blue sly, the warm sun, the beach, and the quiet happiness of a relaxing day in a nice place, all together…

Il pallavolista

February 24, 2019 // Posted in Uncategorized  |  No Comments

Lorenzo, in squadra con Rebecca e Viola

Se il papà, in età già adulta, esordì, come pallavolista, nel lontano 1988, il giovane Lorenzo, a 6 anni, ha già partecipato al primo contentramento di mini volley, in quel di Carbonara Ticino. Giornata di festa per i giocatori, ma anche per il folto pubblico. In bocca al lupo piccolo grande Lorenzo.

Due super tifose

While Enrico started playing volleyball when he already was 18 years old, Lorenzo’s did the same, while being 6 years old. In fact today we went at Carbonara Ticino to assist to his first minivolley tournmanent, a great event full of happyness.

Una super merenda

February 24, 2019 // Posted in Uncategorized  |  No Comments

Sabato pomeriggio siamo stati invitati a casa dei signori Pedrazzini, i genitori dello zio Teo, per una super merenda. Cioccolata con panna, ovetti di cioccolato e un’infinita’ di biscotti super buoni. Insomma, proprio un bel pomeriggio. Grazie!!!

Saturday in the afternoon we went at Silvana’s and Sergio’s place, where we had a great hot chocolate with whipped cream, together a lot of delicious cookies. An amazing snack. Really appreciated. Thank you!!