You are currently browsing the archives for the “friends” category.

Di tanto in tanto ci si rivede

June 12, 2017 // Posted in friends  |  No Comments

Eccoci quasi tutti in gruppo

Da quando Marco si è trasferito negli States (e sono ormai piu di dodici anni) ci siamo rassegnati a rivederci di tanto in tanto, quando lui passa da queste parti o quando, piu’ raramente, noi passiamo dalle sue parti. Cosi’ venerdi’ sera, grazie ad Andrea e Chicca che hanno messo a disposizione la loro bellissima casa, abbiamo avuto modo di riabbracciarlo, riunendoci in tanti vecchi amici (come gia’ era successo 7 anni fa, vedi qui). Che dire, il tempo passa, i bimbi crescono e i grandi un po’ invecchiano. Ma è stato bello riabbracciarsi tutti, e raccontarci tante cosse che in questi anni sono successe. Sicuri che, magari non subito, ci saranno comunque altre occasioni per rivedersi. Grazie!!!


Con Jhonny, Beppe, Angelo, Musta, Billa, Francy, Marco e Andrea

Marco is a dear friend who left Pavia before we got married and, since then, it rarely happens that we are able to meet each other. Hopefully last Friday, thanks to Andrea and Chicca, we were able to meet him again together with a lot of old friends. And, as usual, it was a great moment. Thanks!!!

Ultima pizza pavese?

June 3, 2017 // Posted in friends  |  No Comments

In posa, in riva al Ticino

Se da un lato l’epilogo della vicenda Marvell quanto meno sembra indicare positivi scenari lavorativi per la stragrande maggioranza dei nostri colleghi, inevitabilmente succede anche che alcuni di essi decidano di seguire nuove opportunità lavorative magari lontano da qui. Tra questi c’e’, purtroppo, anche Giuseppe, un caro amico, oltre che collega, con la cui famiglia si è instaurata, in questi anni, un legame davvero forte e bello. A partire dalla piccola Giulia e da Lorenzo, compagni di scuola materna, e sempre insieme, anche le famiglie hanno cominciato a frequentarsi sempre piu’ spesso. Noi da loro, loro da noi, e così via. Così, se pure siamo contenti per la bella opportunità di lavoro che Giuseppe ha trovato a Pisa, il non aver più la possibilità di frequentarsi così spesso sarà un grosso trauma. Certo ci saranno occasioni per vedersi, Pisa e Pavia non sono così lontane, ma la pizza che abbiamo mangiato insieme ieri era condita, oltre che dall’allegria dei bimbi, anche da una sottile malinconia. Ci mancherete tanto, Giuseppe, Carmen, Lorenzo e Giulia. In bocca al lupo per tutto!!!!


Lorenzo e Giulia….

Marvell Italy is closing now, but hopefully almost all our colleagues were able to find a new job. Many of them here around, but someone far away. Among them, unfortunately, there is also Giuseppe, ready now to go to Pisa. We will miss him, and his lovely family, a lot. Yesterday we went our with them for a good pizza. It was nice and funny, as usual, but with a bit of melancholy. We will come to Pisa, and we are sure you will come back sometimes to Pavia… but we will miss the privilege to see you so often like in these years. We will miss you, definitely…

Picnic alla Vernavola

May 28, 2017 // Posted in friends  |  No Comments

Eccoci schierati per il picnic

Oggi prima domenica veramente calda della stagione. Ma, pur privi di mamma Silvia, in altre faccende affaccendate, noi ci siamo comunque concessi un bel picnic all’ombra delle piante del parco della Vernavola. Abbiamo infatti incontrato Theo (and family) e Luca (and family), due compagni di Bea al nido, e ci hanno proposto questo interessante picnic.All’ombra in realta’ si stava bene, nonostante il caldo. Ma diciamo che all’ombra siamo potuti rimanere solo fino a che i bimbi non hanno cominciato a correre e giocare per l’assolato parco.


Today, although without Mom Silvia, we were invited to join Theo (and family) and Luca (and family) at Vernavola Park, for a picnic. Lorenzo and Bea were very excited about that. The day was very hot, but the babies had for sure a lot of fun. Thanks!!!!

Anna compie sei anni

May 22, 2017 // Posted in celebrations, friends  |  No Comments

Bea guida il trattore

L’anno scorso Anna aveva festeggiato il compleanno a Poggio (vedi qui). Quest’anno in quel di Castel San Giovanni, assieme ad Andrea, un suo compagno di asilo. Noi non potevamo mancare, e approfittando delle ottime condizioni meteo e della straordinaria location, siamo stati ben contenti di partecipare a questa bella festa. Tanti auguri Anna, amica davvero speciale!!!

Lorenzo e il pavone


Sulla casetta sull’albero

Last year Anna celebrated her 5th birthday at Poggio Ferrato. This year, for her 6th birthday, she celebrated, together with Andrea, a school mate, in a wonderfull villa near Castel San Giovanni. We have been invited and we have been very happy to stay close to her in such a special day. Happy birthday dear Anna, you are a special friend!!!

Anna e Andrea spengono le candeline

Sabato allegro

May 7, 2017 // Posted in friends  |  No Comments

Selfie a tavola

E’ un periodo un po’ complicato e incerto (sopratutto lavorativamente), con all’orizzonte una ripartenza articolata e variegata. Come ogni ripartenza, la si affronta con entusiasmo, ma certo ciò che si lascia e ciò che si perde è comunque fonte di riflessioni e dispiaceri. Se poi ciò che si rischia di perdere è la possibilità di coltivare nei modi classici un’amicizia vera e profonda come quella che ci lega, in vari modi, a Carmen, Giuseppe e ai loro due bellissimi e bravissimi Lorenzo e Giulia, allora il dispiacere è davvero grande. Il lavoro probabilmente ci allontanerà e non sarà più possibile vederci e frequentarci così spesso come abbiamo fatto in questi tre anni. Di certo l’amicizia resisterà, ma per intanto, ieri pomeriggio, abbiamo accolto con entusiasmo il loro invito ad una merenda (che poi si è trasformata in cena) insieme. Grazie, è stato un sabato uggioso e piovoso, ma nella vostra casa, nonostante una leggera malinconia tra noi grandi, si è comunque respirato aria di festa, grazie ai nostri quattro bimbi.


Giulia e Lorenzo, con tshirt from Bruxelles

It is a busy period, with something bad about today jobs, and something good about future jobs. We are obviously willing to start some new job adventures, but we are a bit sad for what we loose. For sure some of our colleagues will find new job far away from here, and we are sad for that, because many of them are true friends, and we would enjoy the possibility to cultivate the friendship with them. Giuseppe, and his wonderful family, is probably ready to leave Pavia, and this makes us very sad. So yesterdayce we were very happy to share with them the afternoon and the dinner at their place. I perceived a bit of melancholy among the adults, but it was a great meeting. And all the babies were funny and energetic. We had a lot of fun, and also a lot of great food. Thanks again for your kindness.

Di ritorno ai “Due camini”

May 2, 2017 // Posted in food, friends  |  No Comments

Eccoci tutti in posa (in)

L’agriturismo “Due camini” ci piace parecchio. Non è che usciamo molto spesso, ma quando capita, spesso siamo li’. Con Luca e Chiara ci eravamo già stati (vedi qui) circa due anni fa, ed eravamo in sette. Ci siamo ritornati ieri, ed eravamo in otto. In realta’ Marta c’era anche la volta precedente, ma era ancora nascosta nella pancia di mamma Chiara. Anche stavolta abbiamo mangiato molto bene e, soprattutto, ci siamo sentiti molto a nostro agio, con Anna e Lorenzo ormai provetti esploratori. Abbiamo così scoperto il recinto con le due capre (che abbiamo chiamato Osvald e Carolina) e abbiamo pure cercato di includerle nell’autoscatto. Missione quasi riuscita…


We don’t go out for lunch too much often, because with Lorenzo and Bea is always a bit tricky. But when it happens, we like to go to the “Due camini”, a nice agritourism in Ponte Nizza. We like the food their prepare, and we like people managing it. We already went there roughly two years ago with Luca and Chiara, but that time Marta was still hidden in Chiara’s belly. This time she was out with us, and we also enjoyed to take a picture together with the two goats we found around.

Colazione al top

April 29, 2017 // Posted in friends  |  No Comments

Antonio, Maurizio, Enrico e Silvia

“Colazione al top” è il nome del gruppo Whatsapp cui partecipano i sacchibelli adulti, Antonio e Maurizio, due colleghi e cari amici. Quando qualcuno decide che prima di andare in ufficio è necessario combinare una buona colazione in cui chiacchierare o discutere, ecco che si lancia il messaggio. E, al netto degli impegni di tutti, e soprattutt o di Antonio, ragionevolmente si riesce a combinare l’evento. Ora la crisi Marvell, inevitabilmente, incrinerà questo bel meccanismo. Nell’incerte nzza della situazione, al momento, due dei quattro membri del gruppo (Maurizio ed Enrico) hanno trovato soluzioni lavorative alternative, non più a Pavia, mentre Antonio e Silvia sono in attesa di capire come sarà l’era post-Marvell. Le colazioni al top non saranno più possibili, ma l’amicizia che si è instaurata tra noi resisterà di sicuro al fatto che non saremo più colleghi.


“Top Breakfast” is the name of a Whatsapp group between Silvia, Enrico and two colleagues and friends, Antonio and Maurizio. When someone decides that there is need for a good breakfast, to discuss about something, he sends the invitation to the group, and the next morning, before to reach the office, we meet together in some good pastry shop. Now, with the Marvell crisis, two of the partecipants, Enrico and Maurizio, found new jobs far from here, in other companies, while Silvia and Antonio are waiting to understand how will be the post-Marvell era. As a result, no more “top breakfast” will be possible among us, but we are sure that our friendship will survive to the new job positions.

Pomeriggio con Giulia

April 25, 2017 // Posted in friends  |  No Comments

Giulia, Bea e Lorenzo

Oggi pomeriggio avrebbero dovuto convergere Martina e Giulia qui da noi, per giocare con Lorenzo. Martina però è stata bloccata a casa in punizione, così solo Giulia è arrivata. Mentre i grandi chiacchieravano e merendavano, i piccoli (compresa Beatrice) giocavano in modo più o meno tranquillo. Non so se le vicissitudini lavorative ci allontaneranno, temiamo di si, ma certo l’amicizia con Carmen e Giuseppe, è qualcosa a cui teniamo molto. E poi Lorenzo e Giulia sono irresistibili…


Today, in the afternoon, we were expecting both Martina and Giulia at our place. Unfortunately Martina didn’t join the group, because she didn’t behave well at home and she was forbidden to come by Damiano and Rossella. However we enjoyed the presence of Damiano, Giuseppe and Carmen, and while the kids had a lot of fun playing together (Lorenzo and Giulia were very kind and tolerated the noisy Beatrice to play with them). We still don’t know if the chaothic situation at the office will push Giuseppe (and the rest of the family) far away from there. Probably yes, but it will not be easy for us to loose their close friendship… Thanks for coming, and thanks for the nice afternoon spent together.

Di passaggio

March 23, 2017 // Posted in friends  |  No Comments

Enrico e Marco

Marco, aka il billa, vive ormai lontano dall’Italia da ben piu’ di 10 anni. Eppure, quando capita, per qualche motivo, da queste parti, si fa di tutto per rivedersi. La sua e’ un’amicizia speciale, che ci piacerebbe coltivare ogni giorno, ma che anche in questa modalità così “remota” sopravvive allo scorrere del tempo. Così stasera è stato per noi davvero emozionante poterlo riabbracciare, mangiare una pizza insieme mentre Lorenzo e Bea riempivano di allegro caos la casa. Ciao Marco, ti aspettiamo ancora presto, anche con Anna e Matteo.


Our friend Marco lives far away from Italy since more than 10 years. However, sometimes, it happens that he stops in Pavia. And in this case we are very happy because we are able to see him again. Thanks Marco for finding time to stay with us. And sorry for the cahotic house and for the ordinary pizza. We hope to see you again soon, hopefully with Anna and Matteo too.

Un pomeriggio al parco

March 5, 2017 // Posted in free time, friends, Pavia  |  No Comments

Lorenzo e Anna con le bolle di sapone

Era previsto un weekend di pioggia, e invece, a parte sabato mattina, il meteo è stato clemente, anzi. Cosi’ oggi pomeriggio abbiamo deciso di trascorrere qualche ora all’aperto, a respirare le prime sensazioni di primavera. Siamo così andati al Parco della Darsena, un piccolo parco verde nel cuore della città, bello e tranquillo al tempo stesso. Qui abbiamo incontrato Anna e Marta, e per Lorenzo e Bea è stata festa grande. Poi ci sono state le bolle di sapone, lo scivolo e le altalene, e un po’ di merenda assieme. Niente di speciale, forse, ma tutto gioiosamente vissuto nella serenità di una domenica tra amici.


Bea al parco della Darsena

Weather forecast were not so good for the weekend, but at the end, with the exception of Saturday morning, we were lucky enough. This afternoon sprimg sensation was in the air, and we decided to spend few hours outside, at the “Parco della Darsena”. Here we met Anna and Marta, and this made Lorenzo and Bea very happy. They had a lot of fun together, and this made all of us very happy.