You are currently browsing the archives for the “friends” category.

Incontri vacanzieri

August 24, 2019 // Posted in friends, Travels  |  No Comments

Tutti insieme a mangiare la pizza

Queste nostre vacanze liguri proseguono, con sole, bel mare e parecchio divertimento. In settimana abbiamo inoltre avuto la possibilità di incontrare (due volte, prima ad Andora e poi a Finale) Carlo e Cristina, con le loro meravigliose Viola (compagna di nido e di materna di Lorenzo) e Giulia (compagna di nido e di materna di Bea). Per i bimbi sono state giornate di gioia speciale. E anche i grandi non si possono certo lamentare…

Camminando verso il mare
Lorenzo e Viola al ping pong
Giulia e Bea felici

Our vacancies in Liguria are going very well. We found lovely sun, beautiful sea and a true happiness. Moreover, during the week, we met twice our friends Carlo and Cristina, with their lovely Viola and Giulia. Lorenzo and Bea were so happy to see again those special friends who shared with them both nursery and kindergarten.

Viola e Lorenzo felici

La famiglia Contafamily

June 27, 2019 // Posted in friends  |  No Comments

Dal mitico Cesare

Quasi ogni estate capita che Teo e Vale, trascorrendo le vacanze in Italia, riescano a transitare per Pavia, e per l’occasione, con il gruppo di amici storico dell’Università, si riesce a rivedersi tutti. Oggi purtroppo, per contingenze varie, solo la componente maschile adulta di casa sacchibelli è riuscita a essere presente all’incontro, e si è trovata di fronte, integralmente schierata, tutta la super Contafamily, con Giorgio, Nik e Paolo. E così anche questi giovani californiani hanno potuto gustare il celebre affogato alla cioccolata con zabaione di “Cesare” che certo ha contribuito, anni e anni fa, a far sbocciare l’amore tra papà Teo e mamma Vale… Grazie per ricordarvi sempre di noi. Ci si vede presto, anche in South California….

During the summer it may happen that Teo & Vale stops in Pavia few days, during their Italian vacations. It usually is a good occasion to meet each other and to see many old friends. Today, unfortunately, no one was able to meet them, with the exception of the adult male component of sacchibelli family. And he was so happy to see them again, and to see also Giorgio (almost ready for the college), Nik and Paolo. Thanks for coming, and I hope you all enjoyed the famous “Affogato alla cioccolata con zabaione”, something you can only find “Da Cesare”. No way to find something similar in all the California…

Il ritorno della Dany

June 17, 2019 // Posted in friends  |  No Comments

L’allegra tavolata

Non la vedevamo da parecchio (settembre 2016, come qui testimoniato), e ritrovarsi a pranzo con la mitica Dany, la zia d’America, a casa di Carlo e Sara e’ stato un po’ un flashback. Era da tanto, ma tre anni sono volati, i bimbi sono cresciuti, e Dany e’ sempre la stessa, sempre in forma, sempre super, e sempre che ci mancherà fino al prossimo ritorno. Grazie a te di ricordarti di noi, e grazie a Sara e Carlo per la sempre squisita ospitalità.

La foto che testimonia quanto sono cresciuti i bimbi…

She is back, after almost three years (see here), in the same place, at Sara and Carlo’s place. Thanks for the great saturday lunch to all of you, thanks for your friendship. Thanks also to Anna, Giovanni, and Marta: Lorenzo and Bea enjoyed a lot to play with you all.

Ombrelli

May 19, 2019 // Posted in friends  |  No Comments

Ombrelli colorati

Anche se piove, il Bambinfestival regala comunque spunti sempre interessanti, come lo spettacolo di marionette “Storie brevi”, dell’associazione “Pane e Mate“, presso “Radio Aut“. E poi, con Viola e Giulia, che là abbiamo incontrato, ci siamo concessi un ottimo e allegro gelato.

Although it is a raining may, today we went to an interesting exhibition at “Radio Aut“, in the context of Bambinfestival organization. And we also met Giulia and Viola and with them, and with papà Carlo, we went also for a good “gelato” all toghether.

Una cena con cari amici

May 19, 2019 // Posted in friends  |  No Comments

I bimbi nascosti dietro il letto

Sabato sera abbiamo avuto il piacere di avere a cena Luca e Chiara, con Anna e Marta, per la gioia di Lorenzo e Bea, che hanno giocato insieme tutta sera e, visto che si trattava di un giorno speciale, hanno potuto cenare guardando un cartone alla TV….

La cena davanti alla TV

When we stay together with Luca, Chiara, Anna e Marta, it is always nice. And last Saturday we had them at our place for a dinner. And, as usual, we had a lot of fun, and the kids enjoyed also to eat looking a cartoon at the TV

Incontri grenobloise

November 28, 2018 // Posted in friends  |  No Comments

Selfie con Carlo e Susana

Il nuovo lavoro della componente maschile adulta di casa sacchibelli lo porta a viaggiare un po’ per le varie zone del mondo dove la microelettronica e’ forte, e da’ quindi l’occasione di rivedere vecchie conoscenze. Cosi’, nel corso di un breve viaggio a Grenoble, non poteva mancare una sosta chez “Carlo e Susana”, i due cari amici che, per tanti anni, sono stati di estrema compagnia in quel di Pavia. Partiti per Grenoble nel 2012 (vedi qui), ancora non ci siamo abituati a stare senza di loro…Marina e Sofia sono cresciute tantissimo, e la piccola Anna comincia a non essere piu’ troppo piccola. E riabbracciare questa splendida famiglia mi ha trasmesso davvero tanto calore e nostalgia. Ci si rivede presto, promesso.


The new job is pushing the adult male component of sacchibelli family to travel a bit, mainly across the “microelectronics” excellence we have all across the world. So, stopping at Grenoble, I was very happy to meet, after many years, Carlo and Susana, with their lovely Marina, Sofia and Anna. We miss them a lot in Pavia, and we really hope to see them more often. Thanks for being so special to us….

La tradizione delle lanterne

November 25, 2018 // Posted in celebrations, friends  |  No Comments

Lorenzo, Bea e Pietro all’accensione della lanterna

Per il terzo anno consecutivo, anche quest’anno non ci siamo lasciati scappare l’appuntamento per la notte delle lanterne, in quel di Torre d’Isola. E se gli anni scorsi (vedi qui e qui), essendo Lorenzo e Bea ancora nanetti, erano stati papà e mamma a gestire il lancio, quest’anno, aiutati da Pietro, e con anche le amiche Viola e Alice, sono stati i bambini a esibirsi nel lancio. E tutto è filato liscio…


This year too we joined the traditional flying wish light show, at Torre d’Isola. As usual, it was a very suggestive experience, and we met a lot of good friends. Lorenzo and Bea enjoyed the presence of Viola and Alice, and also of Pietro. And for the first year, the “kids” worked to make our light ready to fly. And they were pretty good. Great job!!!

Un’improvvisata…

November 18, 2018 // Posted in friends  |  No Comments

Ecco i 4 “monelli”

Non ci si vedeva da parecchio tutti assieme, da quella bella domenica trascorsa in Valtellina, cinque anni fa, a casa di Michela ed Everest (vedi qui). All’epoca Lorenzo e Arianna erano due nanetti. Ora sono due “giganti” al confronto, e pure i rispettivi sorellina e fratellino (Bea e Tommaso) sono tutto fuorchè piccoli. Insomma, non era stato tutto ben organizzato, ma alla fine siamo riusciti a ritrovarci, a riabbracciarci, a passare qualche ora assieme, mangiando (una misera pasta rispetto ai meravigliosi pizzocheri di 5 anni fa) e giocando coi bimbi scatenati. A presto Miki ed Everest, col proposito di lasciar passare poco tempo prima di rivederci ancora. Grazie!!!


We met Miki and Everest more than 5 years ago (see here) when, with Ivan and Gabry we went to their place in Valtellina. Today they came back to Pavia for a short visit, but we were lucky enough to meet them, and to spend some hours together. And in five years both Lorenzo and Arianna grew up a lot. And Bea and Tommaso arrived too. What a band!!!

A Pisa

November 13, 2018 // Posted in friends, Travels  |  No Comments

Eccoci in posa a Piazza dei Miracoli

La partenza dei De Pinto per Pisa ha trasformato la città della torre in una delle mete preferite per le trasferte dei sacchibelli. E così, dopo circa sei mesi, rieccoci di ritorno, per riabbracciare i nostri cari amici. Lorenzo e Giulia hanno cosi’ trascorso un intero weekend giocando assieme, come un tempo, ed e’ stato bello rivederli cosi’ felici e cosi’ affezionati. Lorenzo grande e’ un lettore sempre piu’ accanito, e Carmen e Giuseppe sono sempre persone con cui e’ davvero piacevole condividere momenti belli e piacevoli. Insomma, quando arriviamo a Pisa, ci sentiamo a casa, accolti in famiglia. E questo e’ davvero bello. Abbiamo pranzato a casa loro (Carmen si conferma sempre una super cuoca) e cenato in un bel ristorante in centro (“La Pergoletta“), abbiamo visto bellissimi spettacoli e rimirato il centro e la superba piazza dei Miracoli. Il clima e’ stato mite e soleggiato. Insomma, tutto bello, ma il vero motivo per cui ci piace tornare a Pisa e’ poter riabbracciare i nostri amici.

Lorenzo e Giulia ammirano lo spettacolo di bolle


Bea e Lorenzo, a nanna, con Bibale e Rufus

After six months, here we are back to Pisa, to meet again Carmen and Giuseppe, with Giulia and Lorenzo. This time we stayed at “Casa Millegru“, but with the exception of the night, we spent the whole period with them. We enjoyed having lunch together, seeing how cute are Lorenzo and Giulia when they play together, talking about our lives, experiences and problems. De Pinto’s family is our second family, and we really enjoy sharing some nice moments with them. In Pavia we miss them a lot. But Pisa is not so far, so, se you soon dear friends…

Silvia e Carmen

Sekhar

October 26, 2018 // Posted in friends  |  1 Comment

Con Sekhar, a Cadence San Jose’

Tra i tanti amici che abitano in Silicon Valley, Sekhar e’ uno dei piu’ “antichi”. Ci si e’ conosciuti nel 2000, quando lui stava finendo il Ph.D. a Berkeley, e ne era scaturita un’amicizia sincera, che e’ sopravvissuta alla lontananza. E’ capitato di incrociarsi, come a Firenze, ma era parecchi anni che non ci si vedeva. Ma il caso ha voluto che anche lui cominciasse una nuova avventura lavorativa in Cadence, qui a San Jose’, proprio il 3 settembre, come la componente maschile adulta di casa Sacchibelli. Cosi’, in occasione di questo viaggio agli headquarters, abbiamo avuto modo di riabbracciarci….


I met Sekhar 18 years ago, at Berkeley, where he was getting his Ph.D. A strong friendship started, although it happened rarely to see each other during this period. But Sekhar too joined Cadence, here at San Jose’, so I had the opportunity to hug him during my training at the headquarters…