You are currently browsing the archives for the “family” category.

Luis e gli alieni

July 15, 2018 // Posted in Beatrice, Lorenzo  |  No Comments

Al cinema… in solitudine

In una domenica calda dove non si poteva andare in piscina a causa del torcicollo di Lorenzo e del raffreddore di Bea, abbiamo deciso di rintanarci nel fresco di un cinema a vedere “Luis e gli alieni“; sara’ che d’estate il cinema e’ meno gettonato, sara’ che mare e piscine sono piu’ appealing in questa stagione, e sara’ la contemporaneita’ con la finale dei mondiali, ma in sala non c’era molta gente. Nessuno quando abbiamo scattato la foto; altre tre famiglie quando il film e’ effettivamente cominciato. Film peraltro molto carino e piacevole…


This afternoon we decided to go to movie theatre to watch “Luis e gli alieni“. Probably swimming pool was more appealing, due to the how weather, and also the world cup final didn’t help to have a full theater, but we felt a bit alone, at least at the beginning. Then other three families joined us…

Prima colazione senza biberon

July 15, 2018 // Posted in Beatrice, Lorenzo  |  No Comments

Colazione senza biberon

Col compimento del sesto anno, lo scorso 16 aprile, siamo riusciti a convincere Lorenzo a rinunciare al biberon di latte, almeno per la colazione. Stamattina, a sorpresa, anche Beatrice ha deciso di emularlo. E la prima colazione senza biberon non poteva non essere documentata…


Lorenzo started to drink milk from a cup and not from a baby bottle. This morning, for some unknown reason, Beatrice decided to emulate him. So, no baby bottles around, at least for one day…

Piscina

July 9, 2018 // Posted in Beatrice, Lorenzo  |  No Comments

Lorenzo e Bea in piscina

Quest’anno l’estate, per ora, non e’ cosi’ calda e asfissiante neanche qui a Pavia… Ma la domenica pomeriggio la piscina e’ sempre la soluzione ideale….


Summertime is not terribly hot, at least till now, here in Pavia. But on Sunday afternoon, the best place where to go is for sure a swimming pool…

La fine di un ciclo

July 2, 2018 // Posted in Lorenzo  |  No Comments

Lorenzo (e Bea) per l’ultima volta all’Aquilone

Dopo i tre anni di Rodari (vedi qui)) e’ arrivato anche il momento di salutare la scuola materna “L’Aquilone“; il tempo vola e a settembre comincerĂ  la nuova avventura con le scuole elementari. L’Aquilone ci lascia tre anni intensi e vivaci, pieni di esperienze e soprattutto di amicizie. Lorenzo ci e’ entrato che era ancora un piccolo e ora, pur rimanendo un bambino, sembra davvero cresciuto. In bocca al lupo, piccolo Lorenzo. E grazie per gioia che ci dai, e per la tua energia.


After three happy years, also the adventure at scuola materna “L’Aquilone” ended, last Friday and Lorenzo is almost ready to start the elementary school. Lorenzo grew up a lot during these years, and he made a lot of great experiences. We leave that school, but Lorenzo keeps a lot of strong friendships. Good luck for the new adventure, and thanks for being so special, Lorenzo

Leolandia

June 24, 2018 // Posted in Beatrice, Lorenzo  |  No Comments

Lorenzo nel tronco galleggiante..

Era da parecchio che Lorenzo e Bea insistevano per andare a Leolandia, un parco divertimenti per bambini, vicino a Bergamo. Ieri, approfittando di un sabato libero da impegni, ne abbiamo approfittato e l’esperienza, anche se impegnativa, e’ stata decisamente positiva. Clima perfetto (ne’ troppo caldo, ne’ troppo freddo), un po’ affollato il posto (ma data la sua estensione, la sensazione di claustrofobia non si e’ mai manifestata), Lorenzo e Bea si sono davvero scatenati. E i giochi a base d’acqua sono stati di certo i piu’ gettonati. Ci ritorneremo. Vedere i propri bimbi cosi’ felici non ha prezzo….

Selfie nelle botti


Lorenzo e Bea sullo scivolo acquatico

Lorenzo and Bea pushed us, in the last months, to bring them to Leolandia, an entertainment park, for babies, near Bergamo. Yesterday we had a complete day available, and we decided to go there. Both Lorenzo and Bea were very enthusiastic, and they appreciated the park a lot. To be honest, it was a good experience for us too. In fact we had a lot of fun with Lory and Bea, and we enjoyed the beauty of the park. Very big, with a lot of green, not too much chaotic. A great experience…

Silvia e Lorenzo dopo la discesa nei tronchi

Torneo degli oratori

June 17, 2018 // Posted in family  |  No Comments

Lorenzo e Bea al calcio d’angolo

Quest’anno cugino Michele, portiere del Carmine A, e’ approdato ai quarti di finale del torneo degli Oratori. E con Lorenzo e Bea siamo andati a gustarci la partita. Non si sono qualificati per la semifinale, ma certo non hanno demeritato. E noi ci siamo divertiti molto…


Michele controlla la partita

This year cousin Michele, with team Carmine A, reached quarter final at “Torneo degli Oratori”. We went to watch his match, and we had a lot of fun, altough its team lost the game.

Cugini

June 11, 2018 // Posted in family  |  No Comments

Bea, Francy e Lorenzo

A volte basta incontrare la cuginetta Francesca, gustare una buona granita, e sentirsi felici, allegri e spensierati. Evviva i bimbi e la loro contagiosa felicita’.


Sometimes it is enough to meet Francesca, the little cousin, and to taste a good “granita” to feel very happy…

Pinguino

May 21, 2018 // Posted in Lorenzo  |  No Comments


Se solo sei mesi fa ci eravamo emozionati a vedere Lorenzo, aiutato da un galleggiante e scortato dall’istruttore, “nuotare” per l’intera vasca in occasione della festa invernale della piscina Folperti, sei mesi dopo l’emozione e’ stata ancora maggiore quando Lorenzo, ormai promosso tra i pinguini, ha nuotato a dorso, solo gambe, da solo, per l’intera vasca. E soprattutto e’ stato bello ammirare la sua felicita’ e il suo sentirsi a suo agio, in acqua, e circondato dai suoi amici nuotatori.


Six months ago Lorenzo swam, helped by his instructor, and with a float, a whole swimming length, and he was great. But on Saturday he did better; being now a “penguin” he swam, alone, backstrocke. Great job!!!!

6 anni

April 15, 2018 // Posted in celebrations, family  |  No Comments

Lorenzo alle prese con lo spegnimento della candela

Se per certi aspetti sembra davvero che questi sei anni siano volati, per tanti altri sono stati intensi, felici e faticosi. Ma di certo sei anni fa (vedi qui) l’arrivo di questo batuffolo di bambino ha sconvolto, riempiendole di gioia, le nostre vite. E oggi, a vederlo festeggiare, a casa dei nonni, di fronte alla torta di frolla fatta da mamma Silvia, con tanto di robot, mentre scattavamo le foto, tutta l’intensita’ di questi sei anni e’ scorsa veloce nelle nostre teste. Grazie Lorenzo, per la tua dolcezza che, condita dalla tua testardaggine, ti rende un bimbo davvero speciale. Tanti auguri!!!


La frolla dei sei anno, con tanto di robot

Six years ago your arrival made us Mom and Dad. Our lives will never be as before. Sometimes we have been tired, sometimes worried, but above all, although during this period we also experienced sad moments, you made us happy. Thanks Lorenzo, and happy birthday to you!!!

Lorenzo da un’altra prospettiva

Il tempo passa…

April 9, 2018 // Posted in family  |  No Comments

Il lettino, ormai smontato

Ci ha fatto compagnia per piu’ di 5 anni, da quando Lorenzo, di pochi mesi, ha cominciato a dormirci… Poi, tre anni fa, e’ stato il turno di Beatrice occuparlo, mentre Lorenzo veniva promosso nel letto Ikea di dimensioni “quasi” normali… E questo weekend, in previsione degli imminenti lavori di rifacimento del pavimento e dell’arrivo della nuova cameretta, abbiamo smontato sia il lettino con le sponde che il lettino ikea. Ora per qualche giorno si dormira’ un po’ ammassati sul lettone… in attesa della nuova sistemazione. Ma, anche se e’ bello veder crescere i bimbi e affrontare nuove fasi, e’ stato comunque emozionante “smontare” la cameretta. E c’e’ gia’ un po’ di nostalgia…


The crib where Lorenzo started to sleep more than 5 years ago, and till now used by Beatrice has gone. Today we spent some energy disassembling Lorenzo’s and Bea’s room, because of the coming soon floor renewal. Then, new beds and new closet will arrive. For sure it is a big step forward, but we already miss the little crib, and we fill a bit nostalgic…