You are currently browsing the archives for the “animals” category.

Pranzo speciale

September 25, 2016 // Posted in animals, friends  |  No Comments

Il passaggio dall’Italia della mitica Dany e’ sempre occasione per rivedersi e riabbracciarsi (vedi qui, qui e qui). Quest’anno a Pavia ha fatto proprio toccata e fuga, per cui ci si e’ radunati da Carlo e Sara, per pranzare tutti assieme. Una sorta di rimpatriata tra compagni di liceo/universita’ (c’era anche Antonio) con l’eccezione, tra gli adulti, della componente maschile di casa sacchibelli. L’ospitalita’ di Carlo e Sara e’ stata eccezionale, sia per l’ottimo pranzo che per la disponibilita’ dimostrata. Dany ci e’ parsa in gran forma, e i 4 bimbetti (Anna e Giovanni da un lato, e Silvia e Lorenzo dall’altro) hanno di certo rallegrato ulteriormente la gia’ allegra compagnia. Carlo ci ha poi fatto visitare la sua azienda agricola, con l’impressionante numero di mucche e tutti gli altri animali. Un vero spettacolo per i grandi e per i piccoli. Inutile dire che Lorenzo e Bea sono rimasti letteralmente estasiati. Grazie a tutti per il bellissimo sabato. Sperando di rivederci tutti presto.

Eccoci tutti e quattro

Eccoci tutti e quattro


Silvia, Dany e Sara

Silvia, Dany e Sara

Usually our friend Dany, now living in Portland, comes back to Italy during the summer. This year she had only one day available to stop in Pavia, so she proposed to meet each other with all the other friends she usually visit: Carlo and Sara, and Antonio. Carlo and Sara were very kind, and they invited us at their place for a lovely lunch. Dany was feeling very well, and we spent together a great day. The sacchibelli babies played a lot with Anna and Giovanni, and we had a lot of fun visiting all the amazing animals in the Berettas farm. Thanks a lot to everyone for such a lovely experience. And we hope to meet you again soon…
I bimbi alla guida del trattore

I bimbi alla guida del trattore

Al polo sud?

December 14, 2015 // Posted in animals, Pavia  |  No Comments

Lorenzo, Anna e l’orso

Ebbene si, e’ possibile fare una foto accanto a un orso polare anche a Pavia. Lorenzo e Anna, scatenati, si sono limitati a visitare il Museo di Storia Naturale, uno dei tanti esempi di eccellenza che, purtroppo, cosi’ male sono sfruttati dalla città’. Non siamo esperti in materia, ma riteniamo che la collezione di animali accatastati nel “deposito” di via Guffanti non sia seconda a nessun’altra, almeno sul territorio nazionale. E anche i pochi animali trasportati a palazzo Botta per essere esibiti nel contesto di una festa per i bambini, sono davvero impressionanti… Ma anziché’ creare un sistema museo che attiri i visitatori (e lo finanzi), ci si barcamena tra assenza di fondi, litigi politici, invidie universitarie e quant’altro. Ma dimenticando tutto, vedere la giraffa o l’orso polare, specie per i bambini, e’ davvero qualcosa di speciale.


Today we went at Museo di Storia Naturale, to participate to an event for children. The place is amazing, and although it could potentially be one of the best museum of natural history (but for sad reasons it is not possible to find the right place where to emphasize the beauty of the animals collection) it transmits at least a very impressive atmosphere. Here we found a beautiful giraffe, and the polar bear you can see close to Lorenzo and Anna. And many other interesting animals…. But this is just a little portion of the amazingly huge complete collection.

L’elefante di Napoleone

May 1, 2015 // Posted in animals, Pavia  |  No Comments

L’elefante di Napoleone

Oggi, nella nostra passeggiata festiva (1 maggio) nel centro di Pavia, ci siamo imbattuti in un elefante… (https://universitiamo.eu/campaigns/napoleone-ci-dono-elefante). Si tratta infatti di un elefante imbalsamato, donato da Napoleone all’Universita’ di Pavia, e abbandonato negli ultimi 60 anni nel sottotetto del Castello!!! Ora per fortuna si vuole restaurarlo, e la sua esposizione serve proprio a raccogliere fondi per tale scopo. Lorenzo ovviamente ne e’ rimasto affascinato.


Today, walking through the center of our town, we met a big elephant… Obviously it was not alive, but it was stuffed. It is a gift from Napoleon to the University of Pavia, and after many years, it is now in exposition at the University. Lorenzo was really impressed. And I think that we will come back many times to meet it.

L’oasi di Sant’Alessio

August 31, 2014 // Posted in animals, Pavia  |  No Comments

Lorenzo e Anna scatenati

Oggi pomeriggio, assieme a Luca, Chiara e la piccola Anna, siamo andati in visita all'”Oasi di Sant’Alessio“, un bellissimo parco alle porte di Pavia che, colpevolmente, non avevamo ancora visitato. Non si puo’ dire che abbiamo osservato ogni dettaglio con la dovuta attenzione, in quanto impegnati a inseguire Lorenzo e Anna, piuttosto su di giri. Ma il parco ci ha davvero molto ben impressionato, per come e’ organizzato, per gli spazi e per la ricchezza della fauna. Insomma, dovremo ritornarci per gustare con piu’ attenzione tutti i dettagli e i particolari che ci sono sfuggiti.

Due cicogne nel laghetto


Uno strano bruco “volante”

Today, together with Luca, Chiara and Anna, we went at “Oasi di Sant’Alessio“, an amazing parc, full of birds, fishes and animals close to Pavia. We knew about it, but for some reason, we never visited it, and today we discovered that we were wrong. The parc is very attractive, and although today we had to spend some energy trying to “control” the exuberant Lorenzo and Anna, missing some detail, we came back home very enthusiastic, with the idea to visit it again soon.

Enrico e il pappagallo

Pappagalli

June 21, 2014 // Posted in animals, Pavia  |  No Comments

Il pappagallo azzurro nascosto nella torre

Abbiamo cominciato questo blog parecchi anni fa (quasi otto) con una foto di un pappagallo verde (http://www.sacchibelli.it/?p=4). Era una cosa insolita, ma da allora sono diventati una presenza fissa e quasi non ci si stupisce piu’. Stamattina, andando in centro, ne abbiamo notato uno azzurro (questo si’, piu’ raro di quelli verdi) e abbiamo cercato di fotografarlo. Non si vede granche’, ma credeteci, e’ davvero un pappagallo azzurro.


We started this blog, a while ago, posting a picture of a parrot, here in Pavia. It was strange enough, but now there is a big group of parrots living in town. Today we noted one of them with a different colour (usually they are green, but this one was cyan), and we tried to take a photo. The photo quality is bad but, believe us, the parrot was very nice.

Le meraviglie della natura

September 1, 2013 // Posted in animals  |  No Comments

La bellissima libellula

Qualche giorno fa, uscendo di casa, abbiamo notato una bellissima libellula svolazzare intorno a noi, e poi atterrare a pochi metri di distanza. La natura ama stupirci in mille modi, e uno di questi e’ tramite la sua bellezza, catturata, almeno in parte, in questo scatto.


The dragonfly is one of the most beautiful insects we can see around here, but it is not so easy to capture them in a photo. Few days ago we were lucky enough, and here you can see how beautiful it is.

Pescatori

July 8, 2012 // Posted in animals, Pavia  |  No Comments

I pescatori tutti schierati

Capita spesso, nei nostri giri mattutini per goderci i pochi momenti freschi dell’estate pavese e per far appisolare Lorenzo dopo la prima “colazione”, di transitare lungo il Naviglio. Non che sia un posto di straordinaria bellezza, ma la mattina e’ in ombra e, pur essendo nel cuore della citta’, succede comunque di vedere anatroccoli, aironi, pesci e quant’altro, il che rende lo spettacolo comunque piacevole. L’altra domenica, la domenica finora piu’ calda dell’estate, abbiamo cosi’ notato la presenza di una schiera di pescatori, tutti ben allineati, impegnati in una gara. Da un lato siamo rimasti stupiti dalla passione per questa attivita’ di queste persone, visto che erano sul lato assolato del canale, circondati da zanzare, e destinati a carbonizzarsi fino all’ora di pranzo. Dall’altro pero’ abbiamo pensato ai nostri amici pesci che di tanto in tanto saltano fuori dall’acqua, e, ovviamente, abbiamo fatto il tifo per loro…


During our morning walks with Lorenzo it often happens to go long the “Naviglio“, a canal that cross the city. It is not that beautiful, but it is nice to see ducks, fishes and sometimes herons almost in the center of the town. So, last Sunday, when we saw many fishermen (there was a competion) we were surprised (it was the hottest day of the summer and they where under the sun since early in the morning) but at the end, although we were struck with their mania, we silently supported for the fishes…

L’unione fa la forza

June 21, 2012 // Posted in animals  |  1 Comment

Le formiche e il coleottero

Ieri, uscendo sul balcone, abbiamo notato uno strano assembramento di formiche. A una piu’ attenta ispezione ci siamo accorti che in realta’ stavano banchettando alle spese di un gigantesco coleottero. Non sappiamo come siano andate le cose (e’ bello immaginare un combattimento tra il coleottero e le formiche), ma di sicuro era impressionante notare come le formiche, super organizzate, riuscissero a spostare il cadavere del coleottero, infinite volte piu’ grande di loro.


Yesterday morning we noted on our balcony a big number of ants. Better focusing on the subject, we realized that they were having breakfast eating a huge beetle. It was amazing to note how they were working together, being able to move the body of the beetle, although its size was order of magnitude bigger

Scuola di nuoto

June 10, 2012 // Posted in animals  |  1 Comment

Mamma papera e gli anatroccoli

La foto forse non rende giustizia, ma la tenerezza che ispira mappa papera seguita da tutti i piccoli anatroccoli e’ unica. Anche se si e’ nel Naviglio, tra inquinamento, nutrie, pantegane e quant’altro…


Although the quality of the picture is not that good, we find really cute the “swimming school” with the duck and its little dunckling. The Naviglio is usually dirty and polluted, but to see this kind of images is really relaxing and give us the sensation that the beauty of the nature will win

L’amico ritrovato

September 19, 2010 // Posted in animals  |  1 Comment

Come forse vi ricordate, qui a casa sacchibelli e’ capitata spesso a trovarci la nostra amica mantide. L’abbiamo fotografata qui, qui e qui. Cosi’ quando abbiamo visto planare questa simpatica cavalletta sui nostri ciclamini, e’ venuto spontaneo pensare che abbia saputo dalla nostra amica mantide che qui poteva trovare un approdo sicuro. E cosi’ e’ stato.


As you know there is a mantis that usually stops at our place to relax a little bit. We posted its pictures here, here and here. So, when we have seen this nice grasshopper staying on our new cyclamens, we realized that maybr it was following a suggestion from our friend mantis. And probably it was also try to send us greetings from the mantis, but we don’t understand its language