You are currently browsing the archives for May, 2014.

Che gang

May 26, 2014 // Posted in friends, Lorenzo, Pavia  |  No Comments

Lorenzo (grande), Giulia e Lorenzo (piccolo)

Oggi, per il bambinfestival, siamo andati in piazza del Duomo ad assistere a un bellissimo spettacolo di teatro di strada, e qui, nella moltitudine di bimbi presenti, abbiamo incontrato i nostri amici Giuseppe e Carmen, con la loro Giulia e il loro Lorenzo (grande), gia’ comparsi su questo blog (vedi qui). Il moto caotico di Giulia, Lorenzo grande e Lorenzo piccolo e’ stato sorprendente, ma siamo riusciti a cogliere un fotogramma in cui appaiono tutti fermi, seduti sui gradini del Duomo. E sono decisamente tre bei tipetti.


Today we went, in the afternoon, to the Cathedral square, to assist to a street teather show organized by bambinfestival. It was really funny and Lorenzo enjoyet a lot to stay within that square so crowded of nice babies. We also met our friends Giuseppe and Carmen, together with their lovely Giulia and Lorenzo. And you can see all the three babies here in this photos. They are so cute, but they looks a bit rascal too…

Evoluzioni ciclistiche

May 26, 2014 // Posted in bike, Lorenzo  |  No Comments

Lorenzo seduto nel maxi seggiolino posteriore

Dopo i tanti giri in bici seduto sul seggiolino anteriore, montato ormai piu’ di un anno fa (vedi qui), oggi Lorenzo ha provato l’ebrezza del nuovo seggiolino posteriore. Il panorama e’ forse un po’ piu’ oscurato dalla schiena del papa’, ma la comodita’ e’ decisamente superiore; e la prima reazione entusiastica. E a breve arriveranno anche le prime foto di Lorenzo sulla sua “biciclina” rossa.


Lorenzo likes a lot to sit on his bike seat, but now his wait starts to be close to the maximum allowed for the frontal one. So today we installed the one on the back side. The “panorama” he can see is a bit limited by Enrico’s back, but the confort is impressed. And, as a first impression, Lorenzo loves a lot to sit there.

Sempre piu’ fragole

May 26, 2014 // Posted in DIY  |  1 Comment

Ecco le fragole sempre piu’ mature

Le piccole piantine di fragole (vedi qui) di qualche settimana fa, col tempo si sono irrobustite. E dopo la prima fragola (un po’ piccolina, per la verita’) di qualche giorno fa (vedi qui), ecco che ormai siamo entrati in una fase di produzione molto intensa. E a vederle, sembrano pure buone. Domani le cogliamo e le assaggiamo.


Few weeks ago (see here) we started from few little strawberry plants, and now, after the first strawberry (see here), there are more and more growing a lot. And we are almost ready to eat them,

Un’allegra tavolata

May 25, 2014 // Posted in friends  |  No Comments

Ecco la tavolata

Era da un po’ che non ci si vedeva tutti assieme, cosi’ la rimpatriata di stasera all’oratorio, con un po’ di vecchi amici, e con tantissimi bimbi scatenati, e’ stata davvero piacevole. E anche se Lorenzo era di gran lunga il piu’ piccolo, si e’ divertito un sacco. Un grazie a tutti, con la speranza di rivederci comunque presto.


we didn’t meet Angelo and Anna, Andrea & Chicca, Jhonny and Isa since a while. So it was nice to accept Marco’s and Francy’s invitation to join them for a pizza all togehter, and with a lot of babies. Unfortunately Anna was missing because of Riccardo sickness, but the event was quite nice. Thanks a lot, and obviously we hope to see all of you soon again.

Blitz di mele

May 19, 2014 // Posted in food  |  No Comments

Ecco la torta di mele

Era da un po’ che eravamo alla ricerca di una buona torta di mele un po’ speciale, e la nostra amica Gabri ci ha passato questa ricetta che ci ha intrigato abbastanza. Potete trovare la versione originale su questo blog (http://www.adessocucina.com/ricette/blitz-mele-11819/)
Abbiamo provato a farla per il compleanno del nostro amico Luca. E sembra che sia piaciuta…
Ingredienti

Per l’impasto:

  • Burro: 60 g
  • Zucchero: 150 g
  • Limone: mezzo (sia succo che scorza gratuggiata)
  • Lievito: mezza bustina
  • Farina: 200 g
  • Latte: 1 tazzina
  • Rum: 1 cucchiaino
  • Uova: 2
  • Zucchero a velo

Per il ripieno:

  • Mele: 900 g (prima di sbucciarle e tagliarle)
  • Zucchero: 3 cucchiai
  • Limone: succo di un limone

Procedura:

Lavate le mele, sbucciatele e tagliatele a quarti, togliete i semi e poi su ogni spicchio¬† di mela fare dei tagli ravvicinati, lasciando pero’ intero il lato opposto del quarto. Mettetele in un piatto, spoverizzatele di zucchero e bagnatele con l succo di limone e lasciatele macerare per una mezz’oretta.

Intanto preparate la pasta montando burro e zucchero, poi aggiungete sempre sbattendo i tuorli d’uovo, il succo di mezzo limone e la scorza gratuggiata. Mescolate la farina con il lievito e aggiungete tutto all’impasto insieme con una tazzina di latte ed un cucchiaio di rhum. Montate i bianchi d’uovo ed aggiungeteli all’impasto, mescolando con delicatezza dall’alto verso il basso.

Ungete una forma rotonda e riempitela con l’impasto, affondatevi leggermente le mele con i tagli verso l’alto. Mettete tutto nel forno gia’ caldo (180 gradi) per 40/45 minuti, Togliete la torta dal forno, spolverizzatela con lo zucchero a velo e servitela.

 

 

La prima fragola

May 17, 2014 // Posted in DIY  |  No Comments

Ecco la prima fragola

Circa un mese fa il nostro amico Fabio ci aveva dato qualche piantina di fragole che prontamente abbiamo trapiantato in un vaso (http://www.sacchibelli.it/?p=2546) e messo sul nostro balcone; ci siamo quasi sempre ricordati di bagnarlo e piano piano le piantine sono cresciute, sono usciti i primi fiori e ieri abbiamo notato (e gia’ raccolto e gia’ mangiato) la prima fragola, bella rossa. E’ sottinteso che e’ Lorenzo ad averla mangiata… e pare fosse pure buona… tra qualche giorno il raccolto procedera’…


After a month, the first strawberry came out from our little “plantation”. It was funny to discover it, and according to Lorenzo, it was very good. Let’s wait few days more for new strawberries; we expect to pick up at least five of them.

Gli 80 anni di nonno Beppe

May 11, 2014 // Posted in family  |  1 Comment

Eccoci assieme a nonno Beppe e nonna Carla

Oggi e’ stato un giorno speciale, visto che il mitico nonno Beppe ha raggiunto la soglia degli 80 anni. Se lo si osserva mentre gioca con Lorenzo, gliene si darebbero almeno 10 in meno, ma l’anagrafe dice 80, e allora un bel pranzo assieme, con il soffio sulla candelina (simbolica) non potevano mancare. Il piu’ felice di tutti, ovviamente, era il piccolo Lorenzo, ben felice di spupazzarsi il nonno anche la domenica… Tanti auguri nonno, e grazie perche’ porti sempre allegria in tutti noi.


Lorenzo e il nonno spengono la candelina

Today is a special day, because Lorenzo’s grandfather (nonno beppe) turns 80, and we invited him, together with nonna Carla, to our place, for a lunch. Lorenzo was very happy about that, and in particular he enjoyed the cake moment. Thanks for being so special, nonno Beppe. And, to be honest, it is hard to believe that you are now 80 y.o.

Una pizza con Anna (e famiglia)

May 7, 2014 // Posted in friends, Lorenzo  |  No Comments

Anna e Lorenzo mangiano la pizza baby

Stasera, con Anna, papa’ Luca e mamma Chiara da noi per una pizza in compagnia, ci siamo divertiti parecchio. L’interazione tra Anna e Lorenzo e’ sempre piu’ esplosiva, ed e’ bellissimo vederli giocare (e mangiare) insieme. Pizza baby anche per loro, e poi foto di gruppo. Serata lunga (la nanna e’ scattata eccezionalmente alle 22.30) con la promessa di organizzare presto addirittura un pigiama party…..
Grazie per la vostra amicizia, Anna, Luca e Chiara, e grazie anche per i bellissimi regali e per la torta di buon compleanno!!!


Eccoci tutti assieme

Tonight pizza with Anna, Luca and Chiara, and a nice evening spent playing together with Anna. A lot of fun. And a lot of gifts from them, because of Enrico’s birthday. Thanks a lot, and thanks for the cake, it is really good!!!

Bici batte auto

May 6, 2014 // Posted in bike, cars  |  No Comments

Bike vs Car

Lo scorso mese (aprile), per una fortunata coincidenza, e’ capitato di usare l’automobile molto di rado. Viceversa, abbiamo pedalato parecchio, soprattutto per gli spostamenti in citta’. E, sorprendentemente, sia la componente maschile (adulta) che la componente femminile di casa sacchibelli, hanno percorso piu’ chilometri in bici (364 e 342 rispettivamente) che in auto (230). Certo, e’ un’eccezione, ma questo fatto ci ha fatto ripensare all’opportunita’ di vivere senz’auto. Per ora e’ una scelta difficile che, dato il livello di comodita’ che comunque l’auto offre, e le infrastrutture che ci circondano (trasporti pubblici non efficientissimi e auto a noleggio troppo costose), non ci sentiamo ancora pronti di prendere. Ma se e’ vero che la componennte maschile adulta di casa sacchibelli e’ vissuto per un anno a Berkeley senza auto (ma affittandola solo quando necessario, 5 o 6 volte al massimo), e che nei paesi del nord Europa il numero di auto pro capite e’ molto minore che in Italia, allora vuol dire che forse, prima o poi, anche qui saremo pronti al grande salto: con grandi benefici per la salute e per il portafoglio. Alla pagina “bike vs car” potete trovare qualche dettaglio statistico in piu’ sull’uso di auto e bici a casa sacchibelli…


Here in Italy there is a very high concentration of cars compared to other european countries, and the idea to survive withot a car is probably not so conventional. We own a car, but last month, both Silvia and I rode a lot of km (364 and 342 respectively) while they drove for only 230 km. Is it realistic to live without a car? Not now, because to rent a car is quite expensive and public transportation is not flexible enough. But we, @ sacchibelli’s, are not so far from that decision…

Una bella pedalata in Oltrepo’

May 5, 2014 // Posted in bike, friends  |  No Comments

Route 2.587.126 – powered by www.bikemap.net


Lo scorso weekend sarebbe dovuto svolgersi l’atteso evento del “Pedale-Maiale” in Valtellina, ma le previsioni meteo incerte hanno sconsigliato la partenza. Cosi’ abbiamo ripiegato per una bella e piacevole pedalata nel nostro Oltrepo’, culminata con un buon pranzo all’agriturismo “I due camini“. Bici, sole, bella compagnia e ottimo cibo… peccato solo che Lorenzo e Silvia non abbiano potuto partecipare…


Le splendide colline

Last weekend, a “Pedale-Maiale” event was scheduled, in Valtellina. But wheater forecast were not good enough, so we decided to delay it. On Sunday, with some friends, the male component (the adult one) of Sacchibelli’s family, decided to ride arount the “Oltrepo’ Pavese”. It was a very nice ride, and we had a great lunch at agrurismo “I due camini“. And hopefully next time Lorenzo and Silvia too will join us, at least for lunch.