Pavia road bike

August 30, 2009 // Posted in bike, Pavia  

Pavia e’ una citta’ a dimensione di bicicletta; lo sosteniamo da tempo e lo scrive anche il Comune (vedi qui); in effetti per la citta’ si trovano parecchi tratti di piste ciclabili, ma, quando va bene e non sono occupati da auto in sosta selvaggia, comunque si dimostrano insicure e “mal pensate”. Spesso infatti il ciclista scrupoloso che cerca di seguire il percorso ciclabile si trova costretto a lunghe deviazioni, attese interminabili a semafori a pulsante, dubbi amletici (c’e’ il cartello ma non vedo la pista) e a cedere la precedenza alle auto (quando invece, restando in strada, avrebbe la precedenza).
La foto fatta si riferisce all’innesto in via Damiano Chiesa, dal Rondo dei Longobardi. Per chi proviene dall’ospedale verso la citta’ effettivamente il rondo’ e’ percorribile su un percorso protetto (ma per prenderlo dalla pista ciclabile del policlinico occorre attraversare le due strade di fronte al Policlinico, con arrivo delle auto da una curva semicieca). Supponendo di essere passati indenni, e percorso il rondo’, il ciclista pavese (sempre piu’ sconsolato) che voglia andare verso il centro si trova di fronte a un semaforo (rigorosamente rosso). Oltre il semaforo si intravede pero’ il cartello di pista ciclabile e speranzoso si mette in attesa (dopo aver pigiato il bottone dell’attraversamento pedonale). L’attesa e’ piu’ che snervante e soprattutto, una volta attraversato (a piedi?, in bici?) il cartello sembra un po’ una presa in giro. Qualcuno dei locali sa indicarmi dove prosegue la pista ciclabile? Allego anche la googlemap relativa alla zona.


View Larger Map

Pavia is a place where most of the people could use a bicycle to move around. Yes, we have already pointed this but also the “Comune di Pavia” claims the same (here). Unfortunately, altough claimed, it is not that easy to use bike paths here because often you find cars parked; moreover, they are short paths, mutually disconnected, and it is quite dangerous to move from one bike path to the next one. Another crazy point is the fact that sometimes if you ride through the bike path, you have to stop at the cross with normal street. Moreover, you can find the sign that indicates a bike path, but you can’t see it. One point is the one shown in the picture. Here, if you come from the hospital and go to the center of the city, you will find a red light at the end of the bike path and after a very long wait, you will cross following the bike path sign but….. you will not find any bike path.. ; if someone living here can explain to me where should I proceed….

This entry was posted on August 30, 2009 at 11:54 am and is filed under bike, Pavia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply (name & email required)

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.