You are currently browsing the archives for the “Pavia” category.

Di nuovo al Molino (Ferrari)

December 20, 2021 // Posted in food, Pavia  |  No Comments

Ci eravano stati qualche anno fa (vedi qui), e di tanto in tanto ci torniamo per comprare l’ottima farina e gli ottimi prodotti del negozietto ad esso associato, ma nell’ultima spesa fatta al Molino Ferrari, abbiamo avuto anche la fortuna di una visita guidata alla bellissima ruota, che ancora oggi puo’ essere fatta ruotare con l’acqua del canale (ma di norma non viene usata…). Se siete di Pavia o se transitate da queste parti, andate al Molino, ne vale la pena.

I meccanismi interni al mulino, collegati alla ruota esterna

We visited Molino Ferrari more than 4 years ago, but sometimes we stop at the lovely store there is close to it. And when we stopped last Saturday, while mom entered for shopping, we had the chance to see the mill wheel in action. Amazing. If you are in Pavia, please visit this amazing mill.

Dopo due anni, il pattinaggio sul ghiaccio

December 11, 2021 // Posted in Beatrice, free time, Lorenzo, Pavia  |  No Comments

Bea e Lory in posa

L’anno scorso l’emergenza covid aveva impedito l’arrivo della pista di pattinaggio in Piazza, a Pavia. Quest’anno invece, nonostante le necessarie cautele, Lorenzo e Bea hanno potuto pattinare di nuovo. Anche con la cuginetta Francesca. E, al solito, si sono divertiti parecchio.

Con zio Paolo e cugina Francy

After two years (last year covid emergency didn’t allow it), today Lory and Bea had the opportunity to try again ice skating. And, as expected, they had a lot of fun….

Men at work

November 30, 2021 // Posted in cars, Pavia  |  No Comments

Il cartello bugiardo

Non so come funzioni nelle altre città, ma a Pavia l’attenzione per i soggetti deboli (i pedoni) nella giungla urbana è davvero a livelli infimi. Tutte le mattine accompagnamo (a piedi) i bimbi a scuola, che dista poco meno di un chilometro. Una passeggiata di 10/15 minuti che sarebbe anche piacevole. Ci sono due punti critici. L’attraversamento di una rotonda che si rivela meno critica del previsto perchè la rotonda è stata pensata così bene che alla mattina e’ piena di macchine ferme (come sono piene le strade che incidono sulla stessa), per cui i pedoni attraversano senza grossi pericoli. L’altro attraversamento critico è invece quello di via Ferrini, all’imbocco con Viale Campari. Qui, circa un mese fa (forse di più) è stato rifatto il manto di asfalto. Peccato che le striscie pedonali non le abbiano ancora dipinte. E, nonostante il cartello, di uomini al lavoro sulla segnaletica orizzontale non vi è neppure l’ombra. E ogni mattina l’attraversamento, già critico, è reso più critico dall’assenza delle striscie stessse.

Pavia’s administration is not taking care of pedestrians within the urban jungle. Cars allowed to park everywhere, as sometimes described in this blog too. And also when roads are asphalted, usually it takes months before crosswalk are painted again…. And although they place this kind of signals, no men are working on the road markings…

Sarebbe un marciapiede

September 28, 2020 // Posted in cars, Pavia  |  No Comments

Quello nella foto sarebbe un marciapiede. Quello che percorriamo ogni mattina per portare Lorenzo e Bea a scuola. Sarebbe un marciapiede, e invece è una giungla di parcheggi abusivi e vietati. E senza l’ombra di una multa….

What you see in the picture is supposed to be a sidewalk… The sidewalk we use to go to school with Lory and Bea… And every day we find cars parked on it. And we never seen any ticket…

Non ce la faremo mai

December 23, 2019 // Posted in bike, cars, Pavia  |  1 Comment

Pavia, corso Cavour, isola pedonale….
  • Isola pedonale (le auto in sosta non dovrebbero esserci)
  • Completamanete pianeggiante, con i quartieri più periferici distanti non più di 4 km
  • Giornata invernale con clima primaverile (10 gradi alle 11 di mattina)
  • Autobus gratis (periodo natalizio)
  • Vigili:neanche l’ombra
  • Pedestrian area
  • Completely flat, with the borders of the city in the 4 km range
  • Winter day, with spring weather (sunny, 10 degrees at 11am)
  • Free public transportation (Christmas period)
  • Policeman: no one around

Pinocchio

January 15, 2019 // Posted in family, free time, Pavia, Uncategorized  |  No Comments

Sabato, al teatro salesiano don Bosco, era previsto uno spettacolo di marionette basato su una rivisitazione di Pinocchio, calato nei tempi moderni. L’occasione era ghiotta, e in compagnia di Viola e Giulia, abbiamo trascorso un pomeriggio davvero speciale. Complimenti al “Teatro Umbro dei Burattini” per come sono riusciti a coinvolgere piccoli (e grandi) nella narrazione!!!

Last Saturday we went at teatro salesiano don Bosco to watch a puppets show managed by “Teatro Umbro dei Burattini” and focused on Pinocchio adventures. We went there together with Viola and Giulia, and this contributed to make the event a special one. The show was really cool and nice, and both kids and adults were very happy about that.

Sulla ruota

September 17, 2018 // Posted in family, Pavia  |  No Comments

La citta’ vista dalla cima della ruota

Da qualche tempo c’e’ una bella ruota panoramica in Borgo Ticino, appena al di la’ del ponte. E oggi, di rientro da Milano, abbiamo deciso di concederci di ammirare la nostra citta’ da un punto di vista un po’ diverso dai soliti. E l’esperienza e’ stata davvero interessante.

La ruota panoramica


Bea

In Borgo TIcino, just passed the bridge, you will find a big wheel. It looks interesting and today we decided to try it, to have the opportunity to give a look to our town from a different point of view. And the experiment was very interesting.

Lorenzo

Arriva la fibra

July 23, 2018 // Posted in Pavia  |  No Comments

La scavatrice

Dopo che, negli ultimi mesi, tutte le vie nei dintorni erano state mezze sinistrate per la posa della fibra ottica da parte del consorzio “Open Fiber“, ecco che ruspe, scavatrici e operai sono arrivati anche in via Bixio… Non si puo’ dire che abbiano fatto un lavoro di fino (soprattutto il rattoppo), ma connettere tutta la citta’ con fibra a velocita’ vicine al Gbit/s e’ comunque un investsimento potenzialmnente importante… Vedremo quando il tutto sara’ operativo… Sperando che, prima o poi, risistemino anche le strade, ora ben lontane dall’essere confuse con un tavolo da bigliardo, tanto sono malmesse…


Lo scavo

At the end the “Open Fiber” consortium arrived also in via Bixio, and now we have the infrastructure needed to connect, in the future, to the internet at very high bit rate (1 Gbps) and, in the meanwhile, a very devastated blacktop. Let’s hope that soon we will have a really fast internet connection, and also some plan to pave again our streets…

Lorenzo in fiera

June 3, 2018 // Posted in Pavia  |  No Comments

Lorenzo sull’autoscontro

Come ogni anno, il luna park arriva a Pavia verso la fine di maggio, in concomitanza con la fine delle scuole. La novita’, per noi sacchibelli, e’ che quest’anno Lorenzo ha scoperto dell’esistenza del Luna Park (dai compagni d’asilo), e cosi’ la strategia di passare sotto silenzio questa consuetudine e’ sfunata. Lorenzo infatti e’ particolarmente attratto dai giochi del luna park e dopo tante insistenze, all’ultimo giorno di fiera, abbiamo ceduto, e lo abbiamo portato… Non entriamo troppo nei dettagli, ma limitiamoci a dire che e’ stato molto difficile convincerlo a tornare a casa….


Lorenzo nel tunnel

This year Lorenzo discovered, at school, that at the end of May, a luna park is present at Pavia, with a lot of special games. He like a lot such kind of games, and today, the last luna park day, we decided to bring him. We would avoid any detail, but for sure it was very hard to convince him to come back home…

Lorenzo e Marta

Ondivaghiamo

May 7, 2018 // Posted in Pavia  |  No Comments

I bimbi all’esperimento coi colori

Sabato, presso il Museo di Tecnica Elettrica, si e’ svolta un’anteprima della festa della luce, con laboratori a cura di Ondivaghiamo, e con la presenza di Carla, nostra ex professoressa a elettronica, e cara amica. Il laboratorio e’ stato molto ben curato, riuscendo ad attirare l’attenzione di tanti bimbi per tutto il pomeriggio. Merito di Carla e dei ragazzi che con entusiasmo hanno animato l’evento. E anche la location e’ piaciuta molto, soprattutto il bel prato esterno, dove prima sono state fatte tante bolle di sapone, e poi i bimbi hanno corso a perdifiato, inseguendosi. Brava Carla, e bravi tutti gli “ondivaghi”, bellissima iniziativa.


Bea insegue Lorenzo

Saturday we went at “Museo della Tecnica Elettrica” to partecipate to a laboratory about “light” organized by Ondivaghiamo, with our friend and (previously) our teacher of electronics, Carla. Lorenzo and Bea enjoyed a lot both the laboratory and the location, in particular the beautful meadow where they ran a lot, almost invisible. Great job Carla!!!!

Gecko mimetismo