Volley amarcord

December 4, 2010 // Posted in friends  

Andrea, Silvio, Roberto, Enrico, Beppe, Inde e Musta

E’ ormai da piu’ di quattro anni che la componente maschile di casa sacchibelli ha abbandonato la pallavolo, sport praticato per tanti anni nella mitica Audaces. Dal 1991 al 2005, quasi ininterrottamente, assieme a un gruppo di amici, partito dall’Oratorio del Carmine, e poi ingranditosi e evoluto nel corso degli anni. Cosi’ ieri sera l’occasione di rivedere alcuni degli storici “audaci”, le colonne portanti della squadra, e’ stata colta al volo; e cosi’ ecco intorno al tavolo Andrea, il celebre alzatore, Silvio, il centrale piu’ estroso del continente, Roberto (il Panterone, giocatore tecnico e completo), Beppe, il prototipo del giocatore universale, Inde, centrale ma non solo, e Musta, estro e sregolatezza alla mano. Mancavano Domenico, Claudio, Baz, Gianluca, Lazzaro, Luca Tru, Ale, Davide e i molti altri che nel corso degli anni hanno condiviso la gioia di divertirsi giocando insieme a pallavolo. Ma e’ stato comunque emozionante respirare ancora una volta quell’atmosfera unica che ha contraddistinto gli anni di Audaces. E a primavera, magari, si combina un revival non intorno a un tavolo, ma su un campo di pallavolo.


More than 4 years ago, Audaces, the volley club where I used to play for many years, concluded its activity. I shared with many team mates very nice experiences and a lot of true friendships grew up. Yesterday it was very nice to see some of them eating a pizza together. And I was a little bit nostalgic meeting agfain Andrea, Silvio, Roberto (the big panther), Beppe, Inde and Musta. Unfortunately Domenico and Claudio missed the appointment, and obviously there are so many ex team mates that I would to see again…. Maybe in the future it would be nice to organize a volley match with all the historic players of Audaces… Let’s try…..

This entry was posted on December 4, 2010 at 10:07 pm and is filed under friends. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Comments (1)

Leave a Reply (name & email required)

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.