Al polo sud?

December 14, 2015 // Posted in animals, Pavia  

Lorenzo, Anna e l’orso

Ebbene si, e’ possibile fare una foto accanto a un orso polare anche a Pavia. Lorenzo e Anna, scatenati, si sono limitati a visitare il Museo di Storia Naturale, uno dei tanti esempi di eccellenza che, purtroppo, cosi’ male sono sfruttati dalla città’. Non siamo esperti in materia, ma riteniamo che la collezione di animali accatastati nel “deposito” di via Guffanti non sia seconda a nessun’altra, almeno sul territorio nazionale. E anche i pochi animali trasportati a palazzo Botta per essere esibiti nel contesto di una festa per i bambini, sono davvero impressionanti… Ma anziché’ creare un sistema museo che attiri i visitatori (e lo finanzi), ci si barcamena tra assenza di fondi, litigi politici, invidie universitarie e quant’altro. Ma dimenticando tutto, vedere la giraffa o l’orso polare, specie per i bambini, e’ davvero qualcosa di speciale.


Today we went at Museo di Storia Naturale, to participate to an event for children. The place is amazing, and although it could potentially be one of the best museum of natural history (but for sad reasons it is not possible to find the right place where to emphasize the beauty of the animals collection) it transmits at least a very impressive atmosphere. Here we found a beautiful giraffe, and the polar bear you can see close to Lorenzo and Anna. And many other interesting animals…. But this is just a little portion of the amazingly huge complete collection.

This entry was posted on December 14, 2015 at 1:02 am and is filed under animals, Pavia. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply (name & email required)

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.