You are currently browsing the archives for the “cars” category.

Rassegnazione

December 31, 2013 // Posted in cars  |  No Comments

Marciapiede di viale campari, 31 dicembre (ma potrebbe essere qualunque giorno dell’anno)

E’ da parecchio che non si parla qui di mobilita’ sostenibile e di problemi causati dalle auto ai pedoni e ai ciclisti; non si pensi pero’ che a Pavia le cose siano migliorate, anzi. Passano i mesi, gli anni, le giunte, e il partito delle auto e’ sempre al potere. Auto che intasano ogni via, sia in periferia (con vie malcostruite e strette), sia in centro (dove le vie sono, giustamente, strette), auto parcheggiate ovunque, tipicamente su marciapiedi e piste ciclabili, impunite e impunibili. E la realta’ e’ davanti agli occhi di tutti, ma poi a parole politici e politicanti tentano di dipingere realta’ diverse. E’ chiaro che, per quanto possa essere sotto dimensionato il corpo di polizia locale, la disgustosa anarchia e impunita’ cui quotidianamente si assiste e’ dovuta a una sorta di tolleranza voluta dall’alto, voluta da chissa chi’ e chissa’ perche’…. E intanto noi si continua a camminare e a pedalare in uno schifo di citta’. E’ questo l’ultimo post dell’anno, e con raccapriccio ci prepariamo alle prossime elezioni comunali, con i discorsi e gli sproloqui di chi, da destra o da sinistra, propone ricette magiche per la mobilita’ a Pavia, quando da anni, proprio destra e sinistra progressivamente e alternativamente consegnano questa povera citta’ a un declino sempre piu’ marcato e senza speranza. Buon Anno…..


We don’t talk since many months about problems related to cars and parking on sidewaks or road bikes. This does not mean that the situation in Pavia has improved. It is even worse and worse, if possible. And, without hope, we try to survive in the urban jungle. It is amazing to see that here sidewalks are considered as place where safely to park, and this is sadly tolerated by our administration…

Un anno di Bimmy

November 17, 2013 // Posted in bike, cars  |  No Comments

La nostra “Bimmy”

Circa un anno fa (vedi qui) arrivava in famiglia la nuova auto, una Ford B-Max, in arte (e per Lorenzo) meglio nota come bimmy. Che dire, siamo teorici (e anche pratici) della mobilita’ sostenibile, cerchiamo di usare la bici il piu’ possibile e ora che anche c’e’ il piccolo Lorenzo da portare all’asilo tutte le mattine, non rinunciamo alla pedalata con lui sul seggiolino. Certo siamo dei privilegiati (lavoriamo nella citta’ in cui viviamo), ma diciamo che la cosa non e’ avvenuta a caso. Abbiamo cercato di instaurare le condizioni che ci permettessero di fare a meno dell’auto. Non siamo stati bravi e coerenti a sufficienza per farcela. Certe comodita’ difficilmente si possono avere senza l’auto, e non siamo quindi ancora pronti alla vita senz’auto di proprieta’, anche perche’, vi e’ da dirlo, non e’ che in Italia la cosa sia tanto facile. Onore al merito di chi ci riesce, ma siamo comunque felici di aver percorso tutto sommato pochi km (circa 6200), quelli che proprio abbiamo ritenuto indispensabili. Abbiamo consumato circa 400 litri di benzina (si, la Bimmy ci piace un sacco e non ha avuto un solo problenma, ma non e’ che consumi proprio cosi’ poco come publicizzano), e nel nostro piccolo, come potete osservare qui, stiamo progressivamente lavorando per arrivare ad usare piu’ la bici che l’auto…. Ci riusciremo?


Roughly one year ago we bought a new car (see here), choosing a brand new Ford B-Max, also called Bimmy by Lorenzo. We are very happy with Bimmy (we didn’t have any issue till now) but we are also proud of the km we drove with it. In fact, as you know, we are sustainable mobility fan and we prefer our bycicles or public transportantion, when possible. Italy public transportation does not help too much, and probably we are not ready yet to a life without a personal car, however this year we used our bimmy for only 6200 km (burning roughly 400l gasoline), and probably, summing the km we rode (both Silvia and I) we can say that we used more the bicycles than the car. See here for some detail. When will be we ready to survive withouth a car?

E’ piccolo e non disturba…

February 4, 2013 // Posted in cars  |  No Comments

Il suv in divieto di sosta

Che Pavia sia sepolta da automobili, parcheggiate anche dove non dovrebbero, e’ cosa nota. Che la cosa, a causa dell’insufficienza di organico (cosi’ dicono), non sia contrastata a dovere e’ pure noto e qui piu’ volte si sono riportati esempi emblematici. Che la tendenza a muoversi in SUV anche in citta’ (dove i parcheggi non ci sono e le strade sono strette) sia da noi del tutto incomprensibile e’ arcinoto. Ma che un’auto enorme, parcheggiata bellamente ad occupare tutto il marciapiede, sotto un cartello di divieto di sosta (che peraltro sarebbe ridondante), per una mattina intera senza che l’ombra di una multa o di un carro attrezzi si sia palesata, e’ comunque sorprendente. E credo incomprensibile per i lettori che ci leggono dall’estero…


As you probaly know, we don’t like that our city is so crowded of (big) cars, and that their parking everywhere is somehow tolerated. We posted many pictures about that, but the SUV illegally parked on the sidewalk, under the road sign, for all the morning, without receiving any fine is really surprising, and sad…

Vecchia auto, nuova auto…

November 22, 2012 // Posted in cars  |  1 Comment

L’ultima foto con la vecchia Peugeot

Dopo 12 anni (di cui gli ultimi 8 trascorsi coi sacchibelli) di onorato servizio, la nostra Peugeot 206 “Enfant Terrible” e’ stata sostituita. Un po’ l’eta’, un po’ la scomodita’ delle 3 portiere dovendo caricare il piccolo Lorenzo, fatto sta che, seppur a malincuore, ci siamo decisi, e dopo qualche tentennamento, abbiamo optato per una nuova “Ford B-Max“. Sperando che si dimostri “eccezionale” come la vecchia Peugeot, che gia’ ci manca tanto.


La prima foto con la nuova B-max

After 12 years, at the end we decided to substitute our old “Peugeot 206“. It was still working pretty well, but we needed some more room with little Lorenzo. After some investigation we decided to buy a brand new “Ford B-Max“. It looks great, but we miss a lot our “enfant terrible”.

Sosta selvaggia…

September 9, 2012 // Posted in cars, Pavia  |  No Comments

Ecco le auto che bloccano il passaggio

Qui a Pavia la vita per i pedoni e’ decisamente complicata. Piu’ volte ne abbiamo parlato, e in particolare qui, a seguito della segnalazione di sosta selvaggia e impunita sui marciapiedi antistante un’ospedale, la brillante Amministrazione Comunale si e’ esibita in un capolavoro: dal momento che “se si danno le multe i cittadini si lamentano“, ecco comparire le righe che autorizzano il parcheggio sul marciapiede, riducendo al minimo lo spazio per i pedoni. E, ovviamente, ecco gli automobilisti che, fregandosene delle righe, parcheggiano ingombrando completamente il marciapiede. E, guarda caso, impunemente…


Here in Pavia life for pedestrian is quite hard. Although sidewalks are supposed to be used by pedestrains, here, somewhere, cars are allowed to park there (and also if they should not be allowed, cars are tolerated almost everywhere). So the sidewalk becomes narrow, and if the car is not correctly parked within the space reserved, here is what you obtain. No way to walk through….

Incongruenze

July 24, 2012 // Posted in cars, Pavia  |  No Comments

Il cartello incriminato

Gli amministratori del nostro Comune hanno deciso che, nonostante l’etimologia della parola marciapiede, su molti marciapiedi della citta’ e’ lecito parcheggiare. Lasciando stare ogni commento al riguardo (sarebbero volgari), si segnala come l’aver disegnato le righe bianche sia un po’ incongruente con l’aver lasciato il cartello verticale di divieto di sosta… Giusto per confermare come approssimativamente vengano affrontate certe tematiche… Da notare che relativamente allo stesso marciapiede, infestato da auto in divieto di sosta, ne avevamo parlato qui.


Pavia administrators decided that to park on many sidewalks is allowed (no matter if the room for pedestrians becomes small). Let’s avoid any comment (they would be not elegant…), but let’s suggest that, after painting the places on the sidewalk, they should take out the old “no parking” road sign.

Marciapiede?

June 8, 2012 // Posted in cars, Pavia, Uncategorized  |  1 Comment

Il marciapiede trasformato in parcheggio

Forse qui in Italia, e a Pavia in particolare, siamo rassegnati ai soprusi di molti automobilisti su pedoni e ciclisti, all’assurda tolleranza delle forze dell’ordine nei confronti di tali soprusi e all’insensibilita’ alle tematiche di mobilita’ sostenibile dei nostri amministratori locali; ma vedere una donna che spinge la carrozzina lungo la strada per via del marciapiede occupato e’ davvero frustrante e deprimente? Riusciremo a cambiare questa situazione?


Here in Italy, and @ Pavia in particular, we (pedestrians and bicycle riders) have to survive and fight against too many cars. The room is not enough for all, and it is sad to note that the arrogance of many car drivers is too much tolerated. So it is common to see some situation similar to the one I taken in the picture: the sidewalk is crowded of car illegally parked, and a pedestrian with a stroller is forced to walk on the street… What a sadness….

Uno sguardo ammaliante

May 15, 2012 // Posted in cars  |  No Comments

La 500 con le ciglia

NonĀ  sappiamo se il buon successo della nuova Fiat 500 riesca a compensare la difficolta’ che Fiat sta avendo sul mercato Europeo. Come italiani ce lo auguriamo. Ma certo i fanali della “500 Hello Kitty” ci hanno indubbiamente colpito…


We don’t know if Fiat will be able to react to the european market car crisis, but as italians we hope so. For sure new 500 is having, at least in Italy, a good success. It is funny because it can be customized in many ways, but the photo we took few days ago surprised us a lot…

De gustibus…

September 5, 2010 // Posted in cars  |  1 Comment


La premessa e’ che ognuno puo’ scegliersi il colore dell’auto che piu’ gli aggrada. Ma certo un’auto in stile Hello Kitty non passa inosservata per le vie di Pavia…


Few days ago we have seen a strange car here in Pavia… Obviously everyone is free to choose the color he prefers, but a Hello kitty style car is quite unusual here around…

Sosta selvaggia

July 6, 2010 // Posted in cars  |  No Comments


Succede solo in Italia (e piu’specificatamente in via Bixio). Qui i vigili urbani non transitano quasi mai, e abbiamo gia’ documentato parecchi episodi di sosta selvaggia su marciapiedi e incroci… Ieri pero’, primo lunedi’ del mese, e’ giorno di pulizia di un lato della strada, e sorprendentemente i vigili urbani si manifestano, puntuali, e multano chi ha comunque parcheggiato lungo il lato della strada soggetto a pulizia. Sembra una buona notizia, senonche’ si dimenticano di multare chi invece ha parcheggiato sul marciapiede. Certo la ford fiesta scura nella foto non intralciava la pulizia della strada, ma di sicuro intralciava i pedoni. Evidentemente pero’ a Pavia e’ tollerato il parcheggio sui marciapiedi e la morale e’ che il primo lunedi’ del mese prossimo, per evitare la multa, tutti parcheggieranno sul marciapiede. W l’Italia.


Probably it happens only in Italy, and more specifically in via Bixio, in Pavia. Usually there are many cars parked on the sidewalk, thus causing troubles to pedestrians, but there is no any police guy that give them a parking ticket, mainly because police guys are probably too busy and don’t have time to come here. But yesterday it was scheduled a street cleaning and traffic police appeared thus giving parking tickets to all the cars parked on the left side of the street. Unfortunately they didn’t give any parking ticket to the ford fiesta parked on the sidewalk… thus confirming to me the sensation that in Italy it is allowed to park over there. I’m worried that next time, to avoid parking tickets during street cleaning, everyone will park on the sidewalk….